Scheda di Presentazione

ASSOCIAZIONE “VELA E SALUTE ONLUS”

L’associazione, nata nel 2009, è apolitica e non ha scopo di lucro e persegue finalità di solidarietà sociale nell’ambito di attività sanitarie e del benessere psicofisico,

E’ iscritta all’anagrafe unica delle Onlus dell’ Agenzia delle Entrate della Reg. Puglia dal 8 aprile 2010 nel settore dell’ “Assistenza Sanitaria “ , al Registro Regionale delle Associazioni di Volontariato al N° 1761 (determina Dirigenziale del Servizio di Politiche di Benessere Sociale e Pari Opportunità della Regione Puglia n° 948 del 16.10.2013) , all’Albo delle Associazioni e della Cooperazione Sociale del Comune di San Cesario di Lecce (decreto n 16 del 31.07.2013), all’Albo delle Associazioni del Comune di Lecce al n° 472 (D.D. n 9 del 4.03.2010), con la FINALITA’ di TUTELA DELLA VITA UMANA, DELLA PERSONA E DELLA FAMIGLIA – PROBLEMATICHE GIOVANILI.

In particolare l’Associazione si propone di promuovere e realizzare il progetto “VELA E SALUTE” che consiste in un percorso abbinato di medicina preventiva e sport, nell’ottica della formazione psicofisica del ragazzo e dell’adolescente, della prevenzione dell’obesità e dei disturbi del comportamento alimentare. Inoltre l’Associazione sostiene e realizza iniziative di solidarietà sociale e servizi “alla persona”, soprattutto a favore di minori e giovani a rischio di disagio fisico e psichico.

Dell’associazione fanno parte oltre il team sportivo, anche esperti di discipline pediatriche , di alimentazione, nutrizione, psicologia, pedagogia, legislazione .

Grazie ad un protocollo di intesa firmato in data 29 agosto 2010, l’Associazione svolge attività anche in collaborazione con il Circolo della Vela Marina di Lecce, di cui condivide lo spirito associazionistico e di promozione sociale e sportiva.

L’associazione, tra le varie iniziative, ha attivato la prima edizione del premio “Vela e Salute” nel 2011. Il premio è il risultato finale di una campagna di educazione alimentare e sportiva, portata nelle scuole medie ed elementari per sensibilizzare i ragazzi . Successivamente altre iniziative analoghe sono state svolte nel 2012 , 2013 e 2015. I vincitori ottengono come premio un corso di base di vela ed un minicorso sulla corretta alimentazione offerti dall’Associazione.. Nel 2013 , in occasione della terza edizione del premio , l’Associazione ha anche promosso un service per ragazzi con pregressa neoplasia del day hospital di Oncologia pediatrica presso l’Ospedale di Lecce, in considerazione delle loro problematiche di salute associate a disturbi metabolici , dell’alimentazione e del peso. 2

Nel corso dell’anno scolastico 2013-2014 L’Associazione Vela e Salute Onlus ha condiviso l’iniziativa promossa dal Presidente Leopoldo Ruggiero e sostenuta dal Lions Club International, di svolgere una Campagna “pilota” di informazione/educazione, rivolto ai giovani delle scuole di II grado di Lecce, riguardante i possibili rischi sulle salute fisica, psichica e sociale connessi alla “abitudine” per il gioco d’azzardo incontrollato in casa (giochi on line con denaro in palio) e fuori casa (sale gioco,scommesse sportive/ippiche, bingo, slot machine negli esercizi pubblici, lotto e derivati ecc.), L’obbiettivo della Campagna è stato quello di favorire una sana cultura del gioco, del divertimento e della socializzazione, tramite capillare informazione circa i rischi connessi all’abitudine prolungata e esagerata per il gioco, illudente di facili guadagni, che può nascondere il germe della malattia ossessiva da dipendenza. La campagna è stata realizzata tramite la partecipazione di psicologhe volontarie , il coinvolgimento di Istituzioni come il Dipartimento di Prevenzione delle Dipendenze dell’Asl di Lecce, la Comunità Emmanuel, l’Università del Salento. Si è trattato di un’iniziativa molto efficace ed apprezzata dagli allievi, genitori e docenti, come dimostrano i commenti dei ragazzi registrati in calce ai questionari somministrati e la risonanza dell’evento sui media.

L’Associazione, oltre a ciò, sostiene e collabora all’iniziativa promossa dalla S.I.M.A. (Società Italiana di Medicina dell’Adolescenza) “Campagna di Prevenzione della Malattia da Gioco d’azzardo negli adolescenti”, avviata a Roma nel dicembre 2014 ,con la creazione di una task force composta da professionisti di diversi settori. Vedrà lavorare insieme, tra gli altri, medici, pediatri, adolescentologi, psicologi, avvocati, giornalisti e testimonial su una popolazione target rappresentata dagli studenti delle scuole medie italiane

L’idea, nata dal pediatra – adolescentologo Leopoldo Ruggiero,(Presidente Associazione Vela e Salute Onlus e socio della S.I.M.A) sta già trovando piena adesione a livello nazionale: “Dalla Sicilia alla Puglia, da Trento a Milano, sono tanti i professionisti che hanno dato la loro disponibilità per organizzare una campagna di prevenzione della ludopatia in età adolescenziale“(Ag. di Stampa DIRE – Notiziario Minori – Roma, 19 dic.2014).

Nel 2015, l’Associazione è entrata a far parte dell’Accordo di Rete tra ASL Lecce – Dipartimento Dipendenze Patologiche, Enti del Privato Sociale, Associazioni Culturali per la Prevenzione delle dipendenze patologiche nella Provincia di Lecce. Infatti in data 16 marzo 2015 il Presidente dell’Associazione “Vela e Salute Onlus” ha sottoscritto, alla presenza del Direttore Generale della ASL di Lecce e di altri Enti del Terzo Settore, il Protocollo di Intesa che impegna l’Associazione nei programmi di Prevenzione previsti dall’ “Accordo di Rete T.I.A.P.P. (Tutti Insieme Alla Pari per la Prevenzione” ), che ha come Capo-Fila il Dipartimento delle Dipendenze Patologiche dell’ ASL di Lecce.

Tra gli eventi-donazione sostenuti dall’Associazione oltre a pacchi dono di giocattoli ed alimenti in favore di Comunità Leccesi di assistenza ed accoglienza per soggetti bisognosi (Natale 2014), va segnalata anche la donazione, in occasione del Natale 2015, di un defibrillatore semiautomatico LIFEPOINT – PRO (DAE, defibrillatore automatico esterno) per i ragazzi e gli adulti che frequentano gli impianti sportivi della Polisportiva Salento North di Surbo (ex Fiat Allis) . La cerimonia si è tenuta il 28 dicembre 2015, presso il predetto Circolo Sportivo con la partecipazione numerosa di ragazzi delle scuole calcio, dei loro genitori, di medici ed operatori del volontariato sociale.

Più recentemente, il 14 , 15, 16 marzo 2016, si sono svolti incontri con le scolaresche del terzo e quinto anno della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo “ Alighieri-Diaz” di Lecce, nell’ambito del “progetto di Educazione allo Sport ed alla Corretta Alimentazione “ Premio Vela e Salute 2016”.

 

Il Presidente

Dott. Leopoldo Ruggiero

Share: